Problemi cutanei nei bambini: i nostri consigli per il trattamento e contro la sensazione di prurito

Contenuti

Problemi cutanei nei bambini: i nostri consigli per il trattamento e contro la sensazione di prurito

Perché alcuni problemi cutanei come la pelle a tendenza atopica causano una sensazione di prurito?

Qui parleremo principalmente di pelle a tendenza atopica. Nei bambini, i problemi cutanei non tendono a causare sensazioni di prurito, o molto poco. Allora perché la pelle a tendenza atopica causa prurito? Se soffri di pelle a tendenza atopica, potresti aver inconsapevolmente trasmesso al tuo bambino la stessa condizione. In poche parole, la barriera cutanea del bambino non funziona bene come dovrebbe. La pelle diventa più secca e più esposta a infezioni e allergeni. Il risultato è la comparsa di chiazze, aree rosse e sensazione di prurito. Questo ha un forte impatto sulla qualità della vita di tuo figlio - e sulla tua: potrebbe avere difficoltà ad addormentarsi, sentirsi depresso e altro.

Cedere all’impulso di grattarsi aumenta il numero di lesioni e il rischio di infezioni secondarie. Alimenta l'infiammazione che scatena il desiderio di grattarsi nuovamente e blocca la persona in un circolo vizioso.

AV_ATSW_Spray_Soothing baby-s irritations_social_post_3282779003124_LD-jpg

Come alleviare la sensazione di prurito

Lenire la pelle del tuo piccolo è essenziale. Alcuni step semplici possono essere molto utili. Prima di tutto, non proibire a tuo figlio di grattarsi. Questi consigli hanno spesso l'effetto opposto sui bambini. 

Il freddo lenisce la sensazione di prurito. Tieni a portata di mano dell’acqua termale spray e un ventilatore per raffreddare la pelle.Massaggiare la pelle delicatamente 

Quando la pelle causa una sensazione di prurito, incoraggia il tuo bambino a grattare qualcos'altro, come la sua coperta. Se lo stimolo è davvero troppo forte, il bambino può usare il palmo della mano per strofinare o picchiettare delicatamente la pelle. In alternativa, perché non provare un rullo massaggiante? 

Infine, puoi provare a distogliere l'attenzione del tuo bambino. Suonate, cantate, ballate insieme: qualunque cosa sia necessaria!

Evitare il prurito: quali sono i benefici degli emollienti?

L'applicazione di un trattamento emolliente aiuta a ripristinare la funzione "barriera" della pelle del bambino e previene la sensazione di prurito. Oltre all'efficacia di questi trattamenti, l'applicazione dell'emolliente può diventare un vero momento di condivisione e di legame.

Il momento giusto per gli emollienti

Idealmente, il trattamento dovrebbe essere applicato la sera dopo il bagno. Anche se le lesioni scompaiono, ripetere il trattamento quando la sensazione di prurito sparisce per distanziare le ricadute della pelle a tendenza atopica.

Usare emollienti su tutto il corpo

Massaggiare l'emolliente su ogni parte del corpo, dalla testa ai piedi, avendo cura di evitare le chiazze. E il viso? Applicare l'emolliente con piccoli tocchi, senza dimenticare la parte posteriore delle orecchie. Per le palpebre, la bocca e i suoi angoli, utilizzare i polpastrelli. 

Per rendere divertente l'applicazione degli emollienti, perché non usare la nostra filastrocca su Coco la coccinella e Leo il leopardo?

 

IL CONSIGLIO DEGLI ESPERTI

E se tuo figlio non riesce a stare fermo?

Non è sempre facile per i bambini più piccoli stare fermi quando si applica un idratante. Eau Thermale Avène accorre in tuo aiuto. Con 21 storie contro il prurito, potrete seguire le avventure quotidiane di Pikédoo e della sua pelle a tendenza atopica. È un ottimo modo per aiutarti ad applicare emollienti sulla pelle del bambino mantenendolo calmo. È un piccolo e semplice aiuto che ti consentirà di comprendere meglio i suoi problemi cutanei e adottare le giuste abitudini quotidianamente... quasi senza pensarci.

Le cose giuste da fare per prevenire la sensazione di prurito

Dovresti cogliere ogni occasione per ottimizzare il tuo rituale di skincare. La prevenzione è il modo migliore per combattere la sensazione di prurito. 

Cosa fare, e cosa evitare. Fare il bagno al bambino solo una volta al giorno in acqua calda per non più di 15 minuti. Usare solo detergenti delicati e senza sapone. Asciugare senza strofinare. Cercare di vestire il bambino con abiti di cotone. Evitare di esporlo a sostanze allergeniche (peli di animali, polvere, ecc.).

Per evitare di graffiare le lesioni, taglia le unghie regolarmente e insegnagli a non toccare le manifestazioni della pelle a tendenza atopica fin dalla più tenera età.

Nella stessa gamma

Le nostre soluzioni per la sensazione di prurito

Prodotti di skincare Eau Thermale Avène studiati per lenire la pelle del bambino

Acqua Termale Avène Spray

Acqua Termale Avène Spray

Lenisce, Ripristina la barriera cutanea, Calma

XeraCalm A.D Balsamo Liporestitutivo

XeraCalm A.D Balsamo Liporestitutivo

Nutre, Lenisce, Idrata

Torna all'inizio