av_votre-peau_cicatrisation_irritations_enfant_coude_16x9
Sintesi della questione

Trattamento delle cicatrici ed eritemi cutanei: il fenomeno della ristrutturazione cutanea

title

Cosa devi sapere

3.

le cicatrici guariscono in tre fasi principali.

100.

milioni di persone sviluppano nuove cicatrici ogni anno.*

21 giorni

è il tempo medio di rinnovamento della pelle.

*B.C. Brown a,b, S.P. McKenna v, K. Siddhi v, D.A. McGrouther a,b, A. Bayat a,b,*The hidden cost of skin scars: quality of life after skin scarring. (Il costo nascosto delle cicatrici cutanee: la qualità della vita dopo la cicatrizzazione).

Quotidianamente la pelle incontra diversi “pericoli” : un coltello che scivola mentre si cucina, una caduta al parco giochi, un bricolage che finisce male... Di fronte a piccole e grandi ferite, la pelle innesca un meccanismo di precisione e una delle proprietà più notevoli del tessuto umano: la cicatrizzazione.

La guarigione delle cicatrici è il processo di riparazione del tessuto cutaneo in tre fasi:
• Una fase infiammatoria che dura da 2 a 7 giorni, durante la quale la pelle, che appare rossa e calda, si difende. Se l'infiammazione è troppo intensa, sarà necessario un intervento medico.
• Una fase di guarigione profonda durante la quale i tessuti dermici si rigenerano diventando ricchi di vasi e cellule.
• Infine, dopo circa due settimane, inizia una fase superficiale chiamata "rimodellamento epidermico", in cui l'epidermide si chiude intorno ai bordi della ferita. Questa fase può durare fino a due anni dal momento della formazione della ferita.

Oltre alle ferite che innescano questo meccanismo protettivo, vi sono altre forme ricorrenti di aggressione che interessano la pelle: gli eritemi cutanei, con molte cause, ricorrenze, luoghi e forme, e che possono variare da un individuo all'altro. Quando si tratta della guarigione delle cicatrici e degli eritemi cutanei, sono molti i modi per aiutare la tua pelle a ristrutturarsi. Se riservi alla tua pelle attenzione, cure e, soprattutto, tempo, sarà lei a fare il resto. 

title

Tutte le informazioni di cui hai bisogno

Prenditi cura della tua pelle e la tua pelle si prenderà cura di te

Riparare

Riparare

Guarigione delle cicatrici: Quando la pelle è ferita, il processo di guarigione naturale inizia automaticamente. Se la "ferita" iniziale era profonda, la chiusura comporta una rapida riparazione dell'epidermide, ma l'aspetto non è esattamente quello di una pelle normale: resta una cicatrice. La cicatrice migliorerà, si rimodellerà con il tempo e potrebbe anche scomparire completamente un giorno, diversi mesi dopo la sua formazione. In alcuni rari casi, possono verificarsi veri e propri problemi di guarigione. Prendendo le giuste abitudini per “trattare le cicatrici” fin dall'inizio, puoi aiutare e la tua pelle in questo delicato processo, dandoti le migliori possibilità di una buona e rapida guarigione della pelle. Il tuo mantra per ottenere questo risultato vale anche per le cicatrici da acne, i tatuaggi e le cicatrici post-chirurgia: prevenire è meglio che curare.

Scopri
Lenire

Lenire

le irritazioni: una pelle irritata è una pelle che chiede aiuto. L'irritazione è il primo allarme che segnala l'intrusione di un corpo estraneo: una particella, cibo, attriti .. Anche se innocua, l'irritazione è una fonte di disagio e imbarazzo che può insidiarsi nella tua vita quotidiana. Alcune forme di irritazione colpiscono solo i bambini più piccoli, come nel caso della varicella e dell'eritema da pannolino. Esistono poi vari tipi di irritazione che incontriamo nella vita quotidiana. Qualsiasi forma di irritazione tu abbia, devi prenderla sul serio se desideri prenderti cura della tua pelle e migliorare.

Scopri
AV_Cicalfate-_Facebook_Post_Quarter2-2019_Repairing Protective Cream_3282770204667_2_High-resolution

Cicalfate+ Crema Ristrutturante Protettiva

Ho scoperto questo prodotto quando mia figlia era molto piccola e aveva alcuni graffi importanti sul viso a causa di una caduta. Da allora, lo porto sempre con me quando viaggio. È magica!!!

NANCY, 51 ANNI

Scopri il prodotto