Pelle a tendenza atopica su viso e collo

Contenuti

Pelle a tendenza atopica su viso e collo

La pelle a tendenza atopica può verificarsi su ogni parte del corpo. Viso (guance, fronte, labbra od orecchie) e collo non sono risparmiate da chiazze rosse e sensazione di prurito. Fortunatamente, esistono soluzioni per alleviare il disagio durante le riacutizzazioni e proteggere la pelle sottile e fragile del viso.

av_eczema-psoriasis_cou_1x1_619_619

Cause della pelle a tendenza atopica su viso e collo

Su viso e collo, la pelle può essere a tendenza atopica o avere reazioni causate dal contatto con alcuni materiali e sostanze. Nel caso del viso, colpisce maggiormente neonati e adulti. La pelle a tendenza atopica sul collo è diffusa nei bambini. 
Quando la causa è un allergene, potrebbe trattarsi di un rossetto o di bigiotteria contenente nichel. L'allergene può essere stato inoltre trasmesso al viso attraverso le mani, come con uno smalto, o tramite l'aria, che diffonde in particolare il polline. Il collo è quindi molto esposto, perché spesso lo tocchiamo senza rendercene conto. In inverno è in contatto con molti oggetti, come le etichette sulle maglie a collo alto o le sciarpe di lana, che possono irritare la pelle.

Pelle a tendenza atopica da contatto
Pelle a tendenza atopica

Quando le chiazze raggiungono il viso, la malattia della pelle cutanea è visibile e può essere difficile sopportare lo sguardo degli altri.

Stéphanie MerhandFondatrice dell’Association Française de l'Eczéma Associationeczema.fr

 

La pelle a tendenza atopica può presentarsi anche sulle orecchie

Arrossamento sul lobo, squame nelle pieghe, dolore o persino strane sensazioni. A volte la pelle a tendenza atopica colpisce le orecchie. Quando è presente una screpolatura nella piega sotto il lobo dell’orecchio, la causa è molto probabilmente la pelle a tendenza atopica. Anche la pelle a tendenza atopica da contatto è comune in questa zona. Consigliamo di ricercare le seguenti cause: orecchini di bigiotteria, telefoni cellulari, apparecchi acustici, shampoo, colorazioni per capelli o persino gocce auricolari.

av_eczema-psoriasis_oreilles_1x1_619_619

Alleviare i sintomi della pelle a tendenza atopica su viso e collo

Ecco le regole fondamentali per alleviare le riacutizzazioni della pelle a tendenza atopica e lenire la pelle del viso a lungo termine.

Contrastare le riacutizzazioni su viso e collo

Sebbene il trattamento di una riacutizzazione della pelle a tendenza atopica su viso e collo sia solitamente un trattamento locale a base di cortisone o un unguento immunosoppressivo topico, la pelle deve essere ristrutturata tra due ricadute. Per renderla meno reattiva e per distanziare le riacutizzazioni, applicare un emolliente ogni giorno.

Lenire la pelle del viso e del collo

Nei neonati, la pelle a tendenza atopica si presenta su cuoio capelluto, guance e pieghe del collo. Le chiazze rosse e ricoperte da croste sono talvolta causate anche dalla salivazione. Per ridurre le riacutizzazioni, applicare un emolliente adatto più volte al giorno. Per trattare la manifestazione, potrà essere prescritto un corticosteroide.

Pelle a tendenza atopica nei neonati

Trattamenti

IL CONSIGLIO DELL'ESPERTO

Come trattare con la pelle a tendenza atopica sul contorno labbra?

Quando attorno alla bocca e sulle labbra compaiono croste ed essudazione, si tratta di una riacutizzazione della pelle a tendenza atopica. Che sia o meno da contatto, l’applicazione di un cortisonico topico fornirà un rapido sollievo dalla sensazione di prurito associata. Ma questo trattamento non basta. È essenziale applicare regolarmente un prodotto emolliente, anche al di fuori dei periodi di riacutizzazione. La pelle rimarrà idratata e protetta, e potrai distanziare questi sfoghi. Dovresti anche evitare di toccare e bagnare le labbra per evitare ulteriori irritazioni. Un altro suggerimento: se sei musicista, il tuo strumento - ad esempio una tromba o un clarinetto - potrebbe essere una causa di dermatite.

av_eczema-psoriasis_maquillage-medical_1x1_619_619

 

Utilizza prodotti delicati per il make-up

Prima di utilizzare un nuovo fondotinta, testalo su una piccola zona della pelle. Questo preverrà le riacutizzazioni. Usare prodotti medici senza profumo o sapone. Rimuovi l'eccesso con una velina monouso. Vaporizza quindi con Acqua termale Avène e massaggia la pelle per rimuovere eventuali impurità residue. Infine, tampona delicatamente con un asciugamano morbido. Sostituisci i prodotti ogni 3 mesi.

Consigli per prendersi cura della pelle e contrastare la sensazione di prurito negli adulti

Il freddo aiuta a lenire la sensazione di prurito e l’arrossamento della pelle. Non esitare a conservare il trattamento idratante in frigorifero per lenire la pelle la sera, se necessario.

Stéphanie MerhandFondatrice dell’Association Française de l'Eczéma Associationeczema.fr
Nella stessa gamma

Le nostre soluzioni per donare sollievo alla pelle a tendenza atopica.

I prodotti Eau Thermale Avène sono studiati per lenire la pelle a tendenza atopica.

XeraCalm A.D Olio Detergente Liporestitutivo

XeraCalm A.D Olio Detergente Liporestitutivo

Nutre - Lenisce - Deterge

Acqua Termale Avène Spray

Acqua Termale Avène Spray

Lenisce - Ripristina la barriera cutanea - Calma

XeraCalm A.D Balsamo Liporestitutivo

XeraCalm A.D Balsamo Liporestitutivo

Nutre - Lenisce - Idrata

XeraCalm A.D Concentrato Lenitivo

XeraCalm A.D Concentrato Lenitivo

Nutre - Lenisce - Ristruttura - Ripara

Torna all'inizio