Pelle a tendenza atopica: quali trattamenti?

Contenuti

Pelle a tendenza atopica: quali trattamenti?

Sebbene non possano ancora essere curate, la pelle a tendenza atopica da contatto e non, chiamata anche allergica, possono essere trattate. Nel secondo caso, la misura principale consiste nell’evitare l'elemento che scatena l’allergia. In entrambi i casi, non c'è nulla di meglio di un buon idratante quotidiano con un emolliente per proteggere la pelle e lenire la sensazione di prurito.

av_xeracalm_lipid-replenishing-cleansing-oil_7_post_3282770146790_hd_1-1 492x492

Pelle a tendenza atopica: idratare prima di tutto

Con buone abitudini quotidiane, è possibile prevenire e ridurre i sintomi della pelle a tendenza atopica. Come? Idrata la pelle ogni giorno, anche se non presenta lesioni. In caso di pelle a tendenza atopica da contatto, proteggi delicatamente la pelle e limita in modo continuativo l'infiammazione causata dall'esposizione agli allergeni. La barriera cutanea è rinforzata e le sostanze irritanti non possono più indebolirsi. Puoi lenire alla sensazione di prurito! Il mantenimento dell’idratazione riduce anche la perdita d’acqua e le carenze lipidiche intercellulari, molto comuni nella pelle a tendenza atopica: la secchezza cutanea è ridotta e le riacutizzazioni distanziate. 

Regole per l’idratazione

IL CONSIGLIO DELL'ESPERTO

 Si consiglia di applicare l’emolliente idratante dopo la doccia e l’asciugatura: la pelle resta leggermente ammorbidita dall'idratazione e il balsamo scivolerà più facilmente sulla pelle.

Pelle a tendenza atopica: soluzioni terapeutiche

Durante le riacutizzazioni della pelle a tendenza atopica da contatto e non, il medico può consigliare:

  • Creme a base di corticosteroidi per lenire le irritazioni e la sensazione di prurito. 
  • Antibiotici se è presente un'infezione batterica o micotica su una placca.
  • Creme a base di rame e zinco per ristrutturare e detergere la pelle fragilizzata (Avène Cicalfate).

Per la pelle a tendenza atopica, si potrebbero prescrivere anche:

  • Antistaminici per prevenire l’impulso di grattarsi. Riducendo le sensazioni di prurito, migliorano la qualità del sonno.
  • I farmaci immunomodulanti (che agiscono sul sistema immunitario) senza steroidi riducono l'infiammazione. Queste soluzioni non sono prescritte prima dei 2 anni. 
av_instit-doctor-skin-patient-hdrvb 472x472

Pelle a tendenza atopica, il prodotto giusto nella quantità giusta!

Per prenderti cura della tua pelle o di quella del tuo bambino è necessaria un'idratazione quotidiana adeguata:

1. Una soluzione per ogni stagione

In estate, opta per creme e lozioni: la loro consistenza fluida penetra facilmente nella pelle. I balsami dall'azione più nutriente sono i tuoi migliori amici idratanti per affrontare l'inverno. Durante questa stagione, il freddo secca maggiormente la pelle, così come il riscaldamento interno.

2) Applica una quantità sufficiente di crema

Inizia con strati molto sottili per una pelle morbida e setosa. Otterrai un risultato notevolmente migliore rispetto a strati più spessi. Se necessario, puoi aggiungerne gradualmente di più: molto più semplice che dover rimuovere la crema in eccesso!

 

 

Psoriasi negli adulti: regole per l’idratazione

Psoriasi nei bambini: regole per l’idratazione

IL CONSIGLIO DELL'ESPERTO

Per usufruire di tutti i benefici dell'emolliente!

L'idratazione quotidiana offre sollievo, riduce l'uso di farmaci e l’ansia legata alla pelle a tendenza atopica.

Idealmente, gli emollienti dovrebbero essere applicati almeno due volte al giorno. Fidati di te: conosci la tua pelle e sai quando ha bisogno di essere idratata. In caso di pelle a tendenza atopica è essenziale essere regolari in questi rituali delicati, per ridurre la frequenza e l'uso di trattamenti. Oltre a idratare la pelle in profondità, gli emollienti riducono la necessità di dermocorticoidi. Infine, il livello di stress generato dall'apprensione di una riacutizzazione e talvolta persino l’imbarazzo sociale, è ridotto. 

av_instit-hydrotherapy-treatment-compress-face-hdrvb-square 472x472

Consigli e trucchi per la tranquillità quotidiana!

Per proteggersi il più possibile dalla pelle a tendenza atopica: 

  • Evitare l'esposizione alle sostanze irritanti (sostanze chimiche, detersivi liquidi, lana, ecc.) e temperature estreme per prevenire la sensazione di prurito.
  • Applicare compresse fredde o Acqua termale Avène per lenire l'infiammazione e ridurre il desiderio di grattarsi. 
  • Sotto la doccia, usare gel e creme detergenti, syndet o lozioni dermatologiche.
  • Applica quotidianamente un emolliente per limitare e prevenire la pelle secca.

Vivere con la pelle a tendenza atopica e psoriasi

Nella stessa gamma

Le nostre soluzioni per idratare la pelle a tendenza atopica

I prodotti Eau Thermale Avène sono studiati per alleviare la pelle a tendenza atopica:

XeraCalm A.D Olio Detergente Liporestitutivo

XeraCalm A.D Olio Detergente Liporestitutivo

Nutre, Lenisce, Deterge

Acqua Termale Avène Spray

Acqua Termale Avène Spray

Lenisce, Ripristina la barriera cutanea, Calma

XeraCalm A.D Balsamo Liporestitutivo

XeraCalm A.D Balsamo Liporestitutivo

Nutre, Lenisce, Idrata

XeraCalm A.D Concentrato Lenitivo

XeraCalm A.D Concentrato Lenitivo

Nutre, Lenisce, Ripara

Torna all'inizio