Capitale solare

Cosa significa il termine "capitale solare"?

Il termine "capitale solare" si riferisce alla quantità di luce UV che la pelle può tollerare prima di danneggiarsi. Questa capacità è determinata geneticamente alla nascita e varia in base al fototipo. Il nostro capitale solare è limitato: a 20 anni abbiamo già esaurito il 50% della nostra capacità. Il termine "capitale solare" si riferisce anche indirettamente all'arsenale di difese che la pelle ha a disposizione per combattere gli effetti nocivi del sole, come scottature e invecchiamento cutaneo. Viene acquisito alla nascita, non può essere rinnovato e dipende dal fototipo di ogni individuo. Ogni tipo di pelle ha caratteristiche proprie e reazioni diverse al sole. 

Cosa influisce sul capitale solare?

Il capitale solare di ognuno dipende da molti fattori.

Il fototipo

Molto sensibili al sole, i fototipi chiari (fototipo I e II) hanno un capitale solare molto basso. Contrariamente alle carnagioni più scure (fototipi IV o V), la loro intensità di abbronzatura e la capacità dei melanociti durante la loro vita sono limitate. Più melanina ha naturalmente un individuo, maggiore è il capitale solare e più l'individuo è protetto dal sole. 

La tua storia svolge un ruolo importante

Le persone che hanno subito varie scottature durante l'infanzia vedono il loro capitale solare diminuire nel corso degli anni, poiché gli effetti del sole sulla pelle sono cumulativi e la pelle ricorda queste aggressioni. Attenzione anche all'”effetto farfalla”: una scottatura nell'infanzia può diventare un tumore della pelle in età adulta. 

Le tue abitudini di protezione ed esposizione

Molto sensibili al sole, i fototipi chiari (fototipo I e II) hanno un capitale solare molto basso. Contrariamente alle carnagioni più scure (fototipi IV o V), la loro intensità di abbronzatura e la capacità dei melanociti durante la loro vita sono limitate. Più melanina ha naturalmente un individuo, maggiore è il capitale solare e più l'individuo è protetto dal sole. 

L'ambiente

Lo stress, il fumo, l'inquinamento e una dieta povera di antiossidanti favoriscono la proliferazione dei radicali liberi. Si tratta di elettroni liberi che viaggiano attraverso il corpo e sono responsabili dell'invecchiamento cutaneo, contribuendo alla secchezza della pelle e rendendola meno capace di abbronzarsi.

I tumori della pelle sono direttamente legati al modo in cui ci si prende cura del proprio capitale solare

Anche se esiste una varietà di fattori (chimici, fisici, medicinali, nutrizionali, virali), l'esposizione intensa e ripetuta di alcune parti del corpo al sole sembra giocare un ruolo attivo nella comparsa dei tumori della pelle. Ecco perché è importante proteggersi dal sole rispettando le regole di esposizione al sole e scegliendo una buona protezione solare. Ciò è particolarmente vero per le persone dei fototipi I e II, che sono particolarmente sensibili ai tumori della pelle: la sola prevenzione non è sufficiente a ritardare la comparsa di alcuni tipi di cancro della pelle, tra i più gravi. L'esposizione alle radiazioni ultraviolette ha effetti cumulativi, il che significa che si sommano o si accumulano nel tempo. I danni cutanei iniziano in giovane età e, anche se non sono visibili, aumentano durante la vita. È generalmente riconosciuto che sono necessari da 10 a 15 anni di esposizione eccessiva al sole per causare il cancro. Ricorda quindi di prenderti cura del tuo capitale solare!

 

L'incidenza di alcuni tipi di tumori della pelle è direttamente proporzionale al numero di scottature accumulate durante l'infanzia, il periodo della vita in cui la pelle è più vulnerabile alle radiazioni.

RISPONDIAMO ALLE TUE DOMANDE

Quando la nostra capacità di resistere ai danni del sole diminuisce, è un po' come guadagnare punti sulla patente. Se vuoi continuare a goderti il sole in modo sicuro, devi prestare attenzione. Dobbiamo infatti essere attenti quando si tratta di un'eccessiva esposizione al sole fin dalle prime fasi della vita. Ma non è mai troppo tardi per seguire le regole giuste. Per prevenire i rischi legati al sole è necessaria la fotoprotezione, e una costante cautela quando si tratta di esposizione al sole, soprattutto osservando scrupolosamente alcune regole di buonsenso: non rimanere al sole troppo a lungo durante le ore più calde della giornata, indossare abiti, cappelli e occhiali da sole con protezione UVA e utilizzare una protezione SPF elevata.

Purtroppo non esiste un metodo miracoloso per aumentare la capacità della tua pelle di abbronzarsi e di resistere ai danni del sole. La tua capacità di resistere ai danni del sole dipende dal tipo di pelle, dalle abitudini di esporti al sole e dall'esposizione ai raggi UV già accumulata dalla pelle. Detto questo, per goderti il sole più a lungo, è possibile prendere buone abitudini fin da una giovane età: abbinare abbigliamento e protezione solare, evitare l'esposizione nelle ore più calde della giornata, lenire la pelle dopo l'esposizione al sole e prepararla prima di esporla al sole, soprattutto esfoliandola per migliorare l'abbronzatura.

L’eritema è già un forte segnale che la pelle ti sta inviando che non è stata protetta a sufficienza. I primi segni dell’invecchiamento cutaneo, rughe e segni d’espressione, mancanza di luminosità e perdita di elasticità sono tutti segnali che la pelle non riesce più a tollerare l'esposizione ai raggi UV e che la tua capacità di resistere ai danni del sole si è esaurita. Questi segni sono infatti legati al rallentamento del metabolismo delle cellule cutanee e ai ripetuti attacchi dei radicali liberi dovuti all'esposizione ai raggi UV. La comparsa di tumori della pelle è un segnale ancora più forte che non si deve esporre affatto la pelle al sole e che è imperativo monitorare e proteggere i nei.

Nella stessa gamma

LE NOSTRE SOLUZIONI PER PROTEGGERE IL NOSTRO FUTURO

Prodotti di skincare Eau Thermale Avène studiati per proteggere la pelle e rispettare gli oceani

Intense Protect SPF 50+

Intense Protect SPF 50+

Protegge, idrata

Latte SPF 50+

Latte SPF 50+

Protegge

Fluido SPF 50+

Fluido SPF 50+

Protegge

Fluido Sport SPF 50+

Fluido Sport SPF 50+

Protegge