Il sole in città

Rischi del sole in città

Non appena i primi raggi di sole appaiono in città, i giardini dei caffè e i posti a sedere all'aperto si riempiono di gente. Tuttavia, non sempre pensiamo a proteggere la nostra pelle, perché tendiamo ad associare la crema solare alla spiaggia. Ma è in questi primi momenti di sole, quando la pelle è appena uscita dall'inverno e non è pronta per il sole, che il rischio di scottature è maggiore.

Attenzione ai raggi UV in città

Anche in città, i raggi UV sono ovunque. Quando si esce in strada, i raggi UV possono facilmente raggiungere il viso, il décolleté e le mani. Come sai, l'esposizione al sole non è priva di rischi. Scottature, macchie solari, invecchiamento cutaneo o, peggio, tumori della pelle sono alcune delle conseguenze più gravi dei raggi UV.

Pericoli aggravati dall'inquinamento 

Il fenomeno dell'inquinamento urbano (monossido di carbonio, gas di scarico dei veicoli e metalli pesanti) aggrava gli effetti nocivi del sole. Soprattutto perché le facciate di vetro degli edifici cittadini riflettono fortemente i raggi del sole. A peggiorare ulteriormente la situazione, i raggi UVA (che penetrano più in profondità nella pelle rispetto agli UVB) possono anche passare attraverso le finestre, quindi ti raggiungono anche quando sei in macchina o in ufficio. Più fa caldo, più i pori della pelle si aprono e si dilatano, rendendola più incline ad assorbire particelle di inquinamento. È questo stesso inquinamento a essere in gran parte responsabile, come i raggi del sole, dell'invecchiamento prematuro della pelle.

Lo stress come fattore aggravante

Lo stress della vita in città può avere un notevole impatto sulla pelle. Come il sole e l'inquinamento, lo stress è un fattore di invecchiamento cutaneo. Combinato con gli altri due fattori, lo stress aggrava la condizione della pelle. Per evitare i rischi per la pelle dovuti ai trasporti pubblici, al lavoro e al sonno, è importante adottare uno stile di vita sano e proteggere la pelle.

PROTEGGERSI PER UNA ABBRONZATURA MIGLIORE

Applicare la crema solare non significa non abbronzarsi: al contrario! Previene le scottature e altri danni alla pelle causati dall'esposizione al sole e ti mantiene bella più a lungo.

Le buone abitudini per proteggere la pelle in città

Le buone abitudini per proteggere la pelle in città

Molte creme da giorno ora includono nella loro formulazione un filtro SPF. Se questo non è il caso della tua crema idratante, dovresti aggiungere alla tua beauty routine al mattino una protezione solare con SPF di almeno 20 per proteggerti dai raggi UV, scegliendo la protezione giusta per il tuo tipo di pelle. Inoltre, le proprietà antiossidanti di alcune creme solari hanno proprietà lenitive contro lo stress dei raggi UV e dell'inquinamento, e possono avere un ruolo nella stabilizzazione delle formulazioni delle creme solari aumentandone l'efficacia.

 

Nella stessa gamma

LE NOSTRE SOLUZIONI PER PROTEGGERE IL NOSTRO FUTURO

Prodotti di skincare Eau Thermale Avène studiati per proteggere la pelle e rispettare gli oceani

B-Protect SPF 50+

B-Protect SPF 50+

Sublima, protegge, unifica