Preservare l'ambiente di Avène

L'Acqua termale Avène emerge naturalmente dalla sua sorgente con una composizione, una temperatura e un flusso costanti. Nel cuore del Parco naturale regionale dell'Alta Linguadoca, questa preziosa risorsa è costantemente monitorata e il suo ambiente è protetto.

Questa attenzione costante garantisce la purezza e le proprietà benefiche dell'Acqua termale Avène.

Il Centro di ricerca sulle acque e l'Acqua termale di Avène al centro della nostra ricerca

Ridurre l'impatto ambientale, grazie a un uso razionale delle risorse.

Prestiamo particolare attenzione all'impatto ambientale di tutte le nostre attività. Le nostre formule con risciacquo sono biodegradabili e il nostro packaging è progettato per preservare l'ambiente. Infine, controlliamo l'efficienza energetica del nostro stabilimento di produzione dei prodotti di skincare.

  • 11 tonnellate di plastica risparmiate ogni anno.
  • 450 tonnellate di CO2 in meno.
  •  Il 100% dell'approvvigionamento energetico proviene da fonti di energia rinnovabile.
  • Il 90% dei nostri rifiuti viene riciclato.

Gestione sostenibile dell'impluvio di Avène

L'impluvio di Avène è il punto di partenza dell'Acqua termale Avène. È infiltrandosi in questo bacino che l'acqua piovana si arricchisce di componenti minerali e biologici benefici per la pelle, prima di sgorgare dove emerge la sua sorgente.

La ricchezza della biodiversità che circonda l'impluvio e la ridotta attività umana del luogo formano una rara cornice naturale di protezione.
La nostra missione è continuare a proteggerla e garantire che le proprietà dell'Acqua termale Avène rimangano costanti.

Scopri cosa stiamo facendo per proteggere l'impluvio di Avène

 

Acqua benefica per la pelle

Acqua benefica per la pelle

L'Acqua termale Avène è utilizzata in tutti i prodotti di skincare del marchio. È l'unico ingrediente dell'Acqua termale Spray e lenisce ogni giorno più di 300 pazienti della Stazione Termale Avène.

Scopri i suoi benefici per la pelle sensibile

Progettazione eco-compatibile dei prodotti, creazione di strategie per la riduzione delle emissioni di carbonio e dei rifiuti, o progetti per contribuire a questioni di sviluppo sostenibile come la conservazione dei coralli... ci impegniamo ad agire a ogni livello.

SEVERINE RULLET-FURNEMONTResponsabile della RSI e dello sviluppo sostenibile del Gruppo Pierre Fabre

Il nostro legame con gli operatori locali

Tutta la popolazione, dal bacino all'Avène, si impegna a preservare questo patrimonio naturale eccezionale. Insieme, prendiamo in esame i progetti comuni e il modo migliore per realizzarli con l’obiettivo di garantire la qualità, la quantità e l'accessibilità dell'acqua. A lungo termine, lo scopo è impegnarsi collettivamente con i proprietari delle foreste, gli agricoltori e i residenti locali.

Abbiamo già iniziato ad agire sul nostro sito effettuando delle azioni per aiutare gli alberi a crescere. È stata inoltre lanciata una diagnosi agricola per sostenere gli agricoltori nel miglioramento continuo delle loro pratiche.

  • <span class="ezstring-field">av_instit-village-drone-view-hdrvb-square_368x460</span>
  • <span class="ezstring-field">av_instit_environnement_avene4©studiochevojon_368x460</span>
  • <span class="ezstring-field">av_instit-impluvium-forest-hdrvb-square_368x460</span>