In totale trasparenza

Principi attivi dell’Acqua termale Avène

In totale trasparenza

Oggigiorno, alcuni si interrogano - giustamente - sulla composizione dei prodotti dermocosmetici al punto a volte da rinunciare ad utilizzare questi trattamenti. Non scendiamo a compromessi sulla sicurezza dei nostri prodotti e collaboriamo con tossicologi altamente qualificati per valutarli attentamente. Apriamo i nostri tubetti e flaconi in assoluta trasparenza e ti diciamo tutto sulla nostra politica riguardo agli ingredienti considerati "controversi".

Per saperne di più

• I test sugli animali sono vietati nell'Unione europea dal 2004 per i prodotti finiti e dal 2013 per gli ingredienti utilizzati per realizzare tali prodotti. Pionieri in questo approccio, dal 1995 utilizziamo modelli di pelle innovativi ricostruiti in laboratorio.
• Si possono effettuare fino a 700 test su un prodotto dermocosmetico e se un test non è concluso, il prodotto non viene lanciato.
• 3 anni di ricerca sono il tempo medio necessario tra la scoperta di un principio attivo e la commercializzazione del prodotto finito... ma possono passare fino a 10 anni!

• I filtri solari sono essenziali per proteggere la pelle dai raggi UV, responsabili della stragrande maggioranza dei tumori della pelle: li assorbono o li deviano.
• In alcune formulazioni, usiamo il biossido di titanio [NANO], un filtro solare sicuro e consentito in concentrazioni fino al 25% nel prodotto finito.
• È stato dimostrato che non penetra significativamente nella pelle e non presenta un rischio di inalazione.
• Le nostre nuove formule non contengono più Ethylhexyl Methoxycinnamate (EMC), ritenuto un interferente endocrino.

1- Ammesso dal Regolamento europeo sui prodotti cosmetici (13) come filtro solare a una concentrazione massima del 25%.
2- Applichiamo importanti margini di sicurezza: il nostro biossido di titanio [NANO] è quindi sicuro anche in forma di spray: le gocce sono più grandi di 100 µm (nessun rischio di raggiungere i polmoni) e non presentano un rischio di inalazione.

• Gli oli minerali che utilizziamo (paraffina, cera microcristallina, ecc.) sono della qualità stabilita dalla Farmacopea europea e sono quindi purificati senza alcun rischio per la salute.
• Non sono in alcun modo oli utilizzati per scopi industriali.
• Li usiamo per la loro eccellente tollerabilità e le loro proprietà protettive e idratanti.

• Per soddisfare meglio le aspettative dei nostri consumatori, abbiamo deciso di non utilizzare più parabeni nei nostri nuovi prodotti.
• Analogamente, non usiamo più Metilisotiazolinone (MIT) e Fenossietanolo nei nostri nuovi prodotti.

• Gli antiossidanti impediscono che le formule diventino rancide, in particolar modo quelle che contengono grassi.
• Quando la formula lo richiede, usiamo il Butilidrossitoluene (BHT) che non è stato dimostrato essere né irritante né un interferente endocrino.
• A differenza del Butilidrossianisolo (BHA), che non includiamo più nelle nostre formule.
• Nell’ambito dei nostri continui sforzi per migliorare le nostre formule, stiamo cercando delle alternative, ma per il momento i sostituti sono scarsi.

• Non tutti i siliconi sono controversi.
• In alcune delle nostre formule, includiamo il Dimeticone, un agente idratante e nutriente. Viene spesso confuso con il Ciclotetrasilossano (D4), un silicone proibito, che non utilizziamo.
• Per usi particolari, come il massaggio delle cicatrici, i siliconi sono ingredienti molto efficaci e sono raccomandati dagli esperti.
• Sono ben tollerati dalla pelle, non comedogenici, non irritanti e non allergenici. Migliorano la sensazione e il finish di un prodotto.
- Non utilizziamo il Ciclotetrasilossano (D4).