PERCHÉ
IO?
I TANTI
VOLTI
DEI ROSSORI

La timida che arrossisce alla minima emozione.

L’esplosiva, le cui vampate la lasciano di un rosso acceso brillante.

La bionda diafana che arrossisce ad ogni sbalzo di temperatura.

La rossa delicata, i cui geni celtici possono diventare difficili da gestire.

L’iper sensibile, che va in fiamme dopo un semplice bicchiere di vino o un piatto piccante.

3 DONNE
per 1 uomo (1)
45 MILLIONI
di persone nel mondo
ne sono colpiti(2)
l'80%
delle persone
colpite non lo sa (3)
NEL NOME DELLA...
ROSACEA

Miti o severi, passeggeri o persistenti, questi rossori hanno un bel nome che li accomuna: Rosacea. La realtà, però, è meno rosea di quanto il nome possa lasciar intendere. Un tempo era nota come "gocce di rugiada"; nel 19esimo secolo divenne "couperose", "eritrosi" nel 20esimo secolo.

Oggi i dermatologi la definiscono semplicemente "rosacea" ed è motivo di consultazione quotidiana.

FOCUS SU...
ALTRI TIPI DI ROSSORI
+
LA MALEDIZIONE DEI CELTI

Le cause di insorgenza della rosacea, ancora oggi, sono sconosciute. Tuttavia, è noto che vi è un'origine vascolare, legata presumibilmente ad un malfunzionamento dei vasi sanguigni e ad una certa predisposizione genetica da ricercare soprattutto negli individui di origine nordica caratterizzati da carnagione, occhi e capelli chiari. Ecco perchè è stata chiamata "maledizione dei Celti".

+
FOCUS SU...
ALTRI TIPI DI ROSSORI

Non tutti i rossori sono uguali… E in certi casi non si tratta di rosacea!

  • Il rossore può comparire anche durante il periodo della gravidanza, ma nessun problema! Solitamente scompare dopo qualche mese dal parto.
  • Le "guance rosse" dei neonati e dei bambini spesso scompaiono gradualmente non appena la loro pelle diventa più spessa.
  • Se il rossore è accompagnato da una sensazione di prurito è più probabile che si tratti di una reazione allergica. In questi casi si consiglia di consultare immediatamente un medico.

In caso di dubbi consultate sempre un medico o un farmacista di fiducia.

EMOZIONI
A FIOR DI PELLE

La rosacea è una malattia infiammatoria cronica ed evolutiva della pelle che colpisce prevalentemente il viso.

Si manifesta inoltre con un'estrema reattività della pelle, accompagnata a volte da pizzicori e sensazioni di bruciore.

+
FOCUS SU…
ARROSSAMENTI

Da bambini chi non è arrossito nel raccontare la sua prima bugia, o da giovani nel prendere la sua prima "cotta" o davanti ad un segreto da non dire? Anche da adulti la pratica dell'arrossire rimane invariata, anzi a volte è fin troppo attiva.

UN FENOMENO NATURALE…

Arrossire è un fenomeno del tutto naturale causato dall'adrenalina. A volte può essere ingiusto dato che non sempre dipende dall'intensità della situazione (o dell'emozione). Ad emozioni uguali rispondono reazioni diverse: c'è chi arrossisce molto facilmente e c'è chi non ne soffre minimamente. È un fenomonelo assolutamente impossibile da controllare. Una questione biologica!

… CHE PUÒ SFUGGIRE DI MANO

In alcuni soggetti il problema si manifesta in maniera evidente anche davanti ad un accenno di sorriso da parte di qualcuno o persino durante il minimo sforzo fisico. È come se il sistema impazzisse al minimo segnale.
Arrossire frequentemente dovrebbe essere considerato uno dei primi segnali d'allarme. Molto più di una semplice reazione o sintomo, il rossore frequente dovrebbe indurre le persone ad adottare le giuste misure preventive prima che il problema possa tramutarsi in fastidio cronico.

SEGNI CLINICI
CLINICI
INEQUIVOCABILI

Le persone che soffrono di rosacea soffrono di vampate di calore. Rossori persistenti o transitori, micro vasi dilatati e qualche volta eruzioni cutanee infiammatorie.

+
FOCUS SU...
GLI STADI DEL ROSSORE
  • Rossori intermittenti, transitori o flushs.
  • Permanenti, diffusi o eritrosi, comparsa di piccoli vasi o couperose.
    Comparsa di piccole eruzioni o rosacea infiammatoria.

Per ulteriori consigli rivolgersi al medico o al farmacista di fiducia.

DOPPIA
SOFFERENZA

Questo disturbo comporta una doppia sofferenza, sia a livello estetico che psicologico, poichè il problema potrebbe far sorgere anche dei pregiudizi.

IO E I MIEI ROSSORI
(1) Chosidow O. Ann. Dermatol. Venerol. 2011; 138:S124-128 - (2) Tan J, Berg M. J. Am Acad Dermatol 2013; 69: S27-35. - (3) P&T 45, vol 34 n°1, January 2009, Brittney Culp, BA and Noah Scheinfeld, MD.
Send by email
  • Consigli per trattamenti personalizzati
  • Offerte speciali & concorsi
  • Dai un opinione sui tuoi prodotti preferiti

Ogni tipo di pelle ha bisogni differenti ,
Trova la tua routine di trattamento Eau thermale Avène.

Inizia subito
  • I prodotti consigliati per risolvere i problemi della tua pelle
  • Accedi alla pagina dei tuoi prodotti preferiti e dei commenti
  • Registra i tuoi acquisti e sarai ricompensata
Iscriviti adesso

Ricerca in corso

Login richiesto

Devi collegarti al tuo account Avène per salvare questa informazione.


Collegati o crea un account